Le Maroc et les Harley

Il Grand Tour da mille e una notte

Highlights del viaggio

10 Giorni / 9 Notti

Da/a Casablanca

Casablanca, Rabat, Meknes, Gole di Todra e di Dades, Merzouga, Fes, Marrakech

  • Voli aerei ottimizzati
  • Arrivo con accoglienza in aeroporto
  • Noleggio Motociclette Harley Davidson di ultima generazione, con la nuova Panamerica a suo agio nel suo habitat naturale.
  • Escursioni in off road facoltative.
  • Soggiorni in Hotel di livello superiore
  • Guide in italiano che attendono i nostri viaggiatori nelle città toccate dai tour
  • Scheda telefonica locale per la navigazione, e supporto da manubrio predisposto
  • Assistenza telefonica in lingua italiana 24h
  • Il nostro immancabile Road book dettagliatissimo, per fornire al viaggiatore quelle “dritte” che sono da sempre il nostro valore aggiunto.

Le Maroc et les Harley

Quella che vedete in foto è la medina di Fes , uno dei posti più affascinanti del Marocco.Fes è solo una delle tappe di un percorso che parte da Casablanca per toccare poi Rabat, Meknes, Merzouga, le gole di Todra e di Dades, Marrakech. Le esperienze da fare durante questo viaggio sono irripetibili: uscendo dai centri abitati si vivono scenografie indimenticabili, in una sola giornata si passa dai campi da sci e dai profumi di pini e abeti dell’Alto Atlante alle dune dorate dell’Erg Sahariano! Canyon impenetrabili, gole profondissime, vette infuocate e valli coltivate di un verde talmente intenso da sembrare impossibile. Naturalmente parliamo di un viaggio in moto, naturalmente parliamo di un viaggio in stile Kanaloa Fly & Ride. Un motivo in più per partecipare è che lo faremo sulle nostre amate Harley fra le quali si ha la possibilità di provare la nuovissima PAN AMERICA!!!! 🏍💨 Sono disonibili inoltre le touring e le cruiser di casa Eaglerider.

La Medina di Fes

Fes (o Fez) è una delle antiche città imperiali del Marocco, considerata il centro culturalereligioso artigianale del Paese. Una città dal fascino antico che suscita sentimenti contrastanti in chi la visita. La medina di Fes racchiude l’autentica anima marocchina e questo può essere visto sia come un vantaggio che uno svantaggio. Da un lato, è possibile godere della vera quotidianità del popolo marocchino, più genuino rispetto alle altre città. Ma dall’altro, ciò significa che i turisti sono spesso presi d’assalto da venditori o gente che vuole accompagnarti da qualche parte in cambio di una piccola mancia. Non preoccupatevi però e non fatevi scoraggiare dalle possibili insistenze, Fes è una città magnifica e con piccoli accorgimenti è possibile visitarla in totale sicurezza e tranquillità.

La medina di Fes è considerata la più antica e grande del mondo e racchiude un dedalo di strette viuzze tutte da scoprire. Varcata Bab Bou Jeloud (la porta azzurra), questo labirinto intricato, colorato e vociante si dirama in due strade principali: Talaa Kebira (Grande Pendio), sulla sinistra, e Talaa Seghira (Piccolo Pendio) sulla destra. Orientarsi all’interno della medina di Fes non è per niente semplice, ma diventa l’occasione per scoprire ogni angolo di questa intricata cittadella.

La maggior parte delle altre vie non ha un nome e nel caso lo avesse è spesso scritto solo in arabo, per questo motivo prendete come punto di riferimento le due strade principali sopracitate. Percorrendole nella loro interezza sarà possibile visitare tutti i principali punti di interesse che la medina conserva gelosamente. Un ultimo consiglio che vogliamo darvi è quello di camminare sempre sul lato destro delle vie, in quanto il lato opposto è “riservato” a motorini e asinelli carichi di merce a cui bisogna sempre lasciare il passo. Non stupitevi se spesso sentirete gridare “balak!” (attenzione!), sarà il conducente di un mulo che segnala il suo arrivo.

Altri itinerari

Prenota oggi il tuo viaggio

Per qualsiasi domanda e/o richiesta, contattaci subito!

+39-06-9334183

riders@kanaloa.it

Lunedi - Venerdi: 9 - 13 / 15 - 20 Sabato: 9 - 13

    Seleziona la tipologia di viaggio

    Numero di partecipanti